IMG10186-300x225Mi piace passare le feste in via XX Settembre 20: il mio monolocale somiglia ad una stanza d’albergo e il corridoio esterno a quello dell’ Overlook hotel senza gemelle e senza triciclo. Solitamente le festività si passano a casa e non in albergo e quindi in 20 al venti hanno qualcosa di trasgressivo che le rende uniche.

Naturalmente la cosa più bella delle feste è la vigilia e, in pieno sabato del villaggio, io mi godo quello che accadrà soprattutto prima che succeda.

Dunque stasera mi chiedo quale sarà la canzone più bella, chi il più emozionato, chi il più sfrontato…

Ma soprattutto, se io domani fossi all’Ariston, come mi vestirei? 

Non ci metto molto a decidere.

Abito anni ’30 lungo fino ai piedi con profonda scollatura di pizzo sulla schiena. Decolleté nere di pelle. Clutch nera semplice. Smokey eyes e capello tirato su.

Mi manca la borsa, ma posso recuperarla in mattinata, c’è ancora qualche saldo in giro.

In via Venti domani si luccica.

Buon Sanremo a tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *