Il filo di perle

Io accetto un appuntamento al buio all’anno.
Solo per mantenermi in allenamento.
Tanto l’ho capito che ci si innamora nei momenti meno sensati, nei posti meno previsti e delle persone meno adatte.
Ma, alle volte, la vita potrebbe stupirti.


Mary Rosa

Insegna della ex-merceria in via XX Settembre 140r

Ho una passione per le insegne.
Anche perché girando di notte, le serrande sono chiuse.
E le insegne illuminate.
Dalla luna e dai pensieri.





L’Interspesa

Essere single non è così male.
Nel week end si dorme fino a tarda mattinata e se la sera se non si ha voglia di tornare a casa, non si deve avvertire nessuno.
Ma ci sono dei problemi.
Evidenti.




Nei tubi dei miei lavabi

Nei tubi

dei miei lavabi

liquori rovesciati,

anelli scivolati,

carillon,

notti insonni,

promesse non mantenute,

campane delle mezz’ore,

ansie mattutine,

cavalli a dondolo,

piume, pailettes e

lacrime.

I capelli, invece

l’unica cosa che mi è rimasta in testa.

 

F.L

 


Il cugino Bertolino

Tutti hanno un parente famoso.
Chi una soubrette, chi un arcivescovo, chi un professore che scrive libri, chi un batterista che suona con Ramazzotti. Io, no. Addirittura di più.